domenica 12 febbraio 2012

cantucci di mais alle mandorle


Facile, facile, facile.
Basta mescolare:
- 1 tazza e 1/4 di farina
- 1 tazza e 1/4 di farina di mais fine da polenta(tipo fioretto)
- 1 tazza di zucchero semolato
- 2 uova
- 125 gr di burro
- mezzo cucchiaino di sale
- mezzo cucchiaino di lievito
- la scorza grattugiata di mezzo limone
- 1 tazza di mandorle
e fare un bel panetto con le mani da mettere al centro della teglia da forno.
Attenzione a non farlo troppo grosso, cioè alto, altrimenti l'interno rimane morbido tipo ciambellone e di conseguenza poco biscottato...
Dopo 35 minuti di forno a 180° vedrete che la superficie diventa piena di crepe: quello è il segno che è ben cotto!
Sfornatelo, lasciatelo raffreddare molto bene su una gratella o sulla teglia direttamente e poi tagliatelo a fette non troppo sottili con un coltello da pane.
Sono ottimi per il tè del pomeriggio...o per il vin santo della sera....anche se, fosse per me, li annegherei solo in una tazza di latte caldo...

le polpette della mamma


Nel senso che non le ha fatte proprio lei, ma la ricetta è la sua...
Allora,so che sono stata un pò assente, ma date le condizioni meteo non potevo fare altro in casa che cucinare...e poi con questa neve sono l'ideale...
In una bella pentola larga ho fatto bollire per circa 15 minuti:
-una bottiglia di passata di pomodoro bio
- 1 scalogno tagliato a fettine
- un filo d'olio d'oliva
- una presa di sale
- poco pepe
mentre in una ciotola mescolavo:
- circa 750 gr di macinato di maiale (2 vaschette del supermercato)
- 250 gr di ricotta di mucca
- una spolverata abbondante di noce moscata
- un bel pugno di parmigiano grattugiato
- un poco di erba cipollina secca
- 2 cucchiai rasi di farina di riso
- una manciata di prezzemolo grattugiato
- 2 uova
Quando queste polpette sono fatte, c'è da stare attenti perchè sono molto morbide(data la ricotta), ma niente paura.
Adagiatele nel sugo e lasciatele in quella posizione a cuocere per circa 10 minuti dal bollore, dopodichè...voilà, saranno sode e potrete girarle tranquillamente.
So che ci sono ricette più ricche e saporite per le polpette, ma queste sono morbide e leggere e...perfette da accompagnare con un pò di polenta grigliata come un amico mi ha fatto recentemente notare.............