giovedì 22 marzo 2012

pizzette di melanzana


Adoro letteralmente questo piatto.
Perchè è facile, veloce e buonissimo....oltre che abbastanza light(se si usa formaggio a basso tenore di grassi) che non fa mai male...
Le dosi non sono proprio indispensabili, ma giusto per dare l'idea di quante ne faccio io:
- 2 melanzane tonde
- 1/2 bottiglia di polpa di pomodoro
- 1 panetto di mozzarella(ma sono ottime anche con l'asiago o la fontina)
- olio, sale ,pepe e origano q.b.
Affettare le melanzane dello spessore di circa 1,5 cm e disporle sulla teglia rivestita di carta da forno.
Mettere la polpa di pomodoro in un tegamino, e farla sbollentare appena 3 minuti con un pizzico di sale, pepe, olio.
Guarnire ogni fettina 1 cucchiaio di pomodoro, origano e qualche cubetto di mozzarella abbastanza grosso.
Passare un filo d'olio su tutte e infornare a 200° per circa 15-20 minuti o comunque finchè il formaggio non è bello sciolto e dorato.
Unica avvertenza: mai addentarle appena uscite dal forno......

sabato 3 marzo 2012

fantastico hummus



Ecco, questo posso dire tranquillamente e senza paura di smentita che è uno dei miei cavalli di battaglia.
Dà assuefazione, è vero.
Non si smette di mangiarlo finchè non si vede il fondo del recipiente ( come mi hanno detto).
E poi è veloce e si sposa benissimo soprattutto con la carne, oltre che con patate, tortillas, ecc.
Serve solo un buon frullatore in cui mettere
- 1 yogurt magro non zuccherato
- 1 spruzzata di limone
- 1 spicchio di aglio grandino o 2 piccoli
- 1 cucchiaio di tahin (salsa di sesamo)
- 1 barattolo di ceci lessati
- sale
- paprika dolce
- oilo d'oliva
e poi si cerca di ottenere una consistenza densa come il purè, per intenderci, perciò io aggiungo sempre lo yogurt greco anzichè quello normale che è sempre troppo liquido e metto l'olio alla fine per regolare il tutto.
Non sapete quanto è buona sulle crocchette di pollo.....e dentro la piadina arrotolata con dentro le crocchette di pollo....................................

a tutto chili.....


Serata messicana con amici e come poteva mancare il mio famoso chili con carne????
Lo adoro sia da solo che accompagnato da tortillas.....
E poi è facile e quindi si fa bella figura con poco (che non va mai male).
L'unica complicazione è che deve bollire per almeno 1,5 ore anche se io lo tengo anche 2,5 ore sul fornello per avere un risultato molto 'tirato'.
Si comincia oliando una pentola bella capace per poi iniziare aggiungendo:
- 2 cipolle grandi tagliate non troppo sottili
- 1 spicchio di aglio grattugiato
- 1 peperone giallo
- 1 peperone rosso
e la mia personale scelta di spezie (che ammetto possono variare a seconda dei gusti)
- 1 cucchiaino di paprika dolce
- 1 cucchiaino di peperoncino extra forte
- cumino secco (ho il tappo-macina quindi non saprei la dose con esattezza!)
- coriandolo secco
- pepe di caienna
- salsa worchestershire
- 1 cucchiaino di zuccherodi canna
e rosolare il tutto finchè le cipolle sono trasparenti.
Poi aggiungere
- 800 gr di manzo macinato
e rosolarlo bene mescolandolo alle verdure.
Dopo circa 10 minuti
- 2 scatolette di passata di pomodoro a pezzettoni
- 1 tazza di ketchup
- 2 cucchiai di cacao amaro
- sale q.b.
e lasciare bollire per tutto il tempo possibile parzialmente coperto.
Ecco uno dei piatti per cui servirebbe quell'interessante elettrodomestico che è la slow cooker....(uno dei miei acquisti futuri appena troverò il posto dove metterla!)
Alla fine della cottura direi che sarebbe bello servirlo con una bella spolverata di coriandolo fresco tritato, ma purtroppo io non lo trovo mai da nessuna parte quindi lo sostituisco sempre col semplice prezzemolo.
Ah, e non dimenticate il riso bianco per servirlo!
Io cuocio il riso a chicco lungo al vapore senza sale e poi metto in una tazza
- olio di oliva extravergine
- sale
- pepe bianco
- succo di limone
- aglio in polvere
- coriandolo secco tritato
una bella mescolata ed è bello fresco e leggero.......almeno quello...............